Il libro dei colori del 1692

È stato da poco scoperto da uno studioso di libri medievali: è un vero e proprio manuale pittorico, che spiega attraverso testi e tavole, come si usavano e producevano acquarelli e tempere dell’epoca.

Il libro, intitolato Traité des couleurs servant à la peinture à l’eau, fu scritto e dipinto a mano dall’olandese A. Boogert (di cui non si sa altro, tranne il nome che compare sul manuale)…

Leggi l’articolo completo su Il Post

L’intero manoscritto si può vedere qui in alta risoluzione.