Chi è stato?

Immagine

Miscrediti Formativi A Scuola Per Partecipazione Ad Evento Pseudoscientifico

Che in questo nostro Paese coesistano non poche contraddizioni è cosa risaputa. Che la Scienza sia bistrattata, mortificata e mistificata è cosa altrettanto nota.

A volte, per sopravvivere, si chiude un occhio tirando avanti ma, quando tutto ciò rischia di entrare nella Scuola, il cuore dell’Educazione per i nostri giovani, allora non si può far finta di non vedere ed urge indignarsi con tutte le forze…

Leggi l’articolo: http://www.tutto-scienze.org/2013/04/miscrediti-formativi-scuola-per.html

Staminali, la cura che fa inorridire gli scienziati ma fa alzare l’audience

Immagine per attirare lettori con la scusa di parlare di staminali

Doveva succedere.

Non è la prima volta che le riviste scientifiche internazionali si stupiscono del pressapochismo italiano. Chi conosce la mentalità di certi paesi (soprattutto quelli anglosassoni) non resterà sorpreso del fatto che persino Nature (considerata una delle riviste scientifiche più serie e prestigiose al mondo) parla della vicenda e lo fa con toni apocalittici. “La cura che fa inorridire gli scienziati”, è così che la rivista inglese parla dell’assurda vicenda delle terapie con staminali somministrate a…furor di televisione…

Leggi l’articolo completo su Medbunker

Dover seguire lo spoglio elettorale (questo spoglio elettorale) costretti a letto dall’influenza è una cosa che nemmeno Stanley Kubrik…

Immagine

Il rimborso Imu e l’analfabetismo di ritorno

L’Italia, prima ancora che un paese di boccaloni pronti a credere ad ogni promessa elettorale, è, molto più semplicemente, un paese di analfabeti…

Leggi l’articolo: http://www.valigiablu.it/il-rimborso-imu-e-lanalfabetismo-di-ritorno/

DibattitoScienza: le risposte dei candidati

Berlusconi, Monti e Grillo non hanno risposto.

Berlusconi perché l’unica scienza che conosce è quella riguardante la forma della patata.
Monti perché la scienza non è una banca e non è nemmeno in buoni rapporti col Padreterno.
Grillo perché non era menzionata la palla di plastica che fa il bucato e poi perché… vaffanculo la scienza.

Leggi l’articolo su Query Online
Leggi direttamente le risposte su Dibattito Scienza

 

Al Qaeda deve bombardare Roma (forse)

Beppe Grillo al V-Day a Bologna l'8 settembre 2007

Grillo ha smentito di aver detto che Al Qaeda deve bombardare Roma.

Facendo violenza alla mia intelligenza sono andato a rivedere il video e devo dire che è vero. Grillo non l’ha detto. Ha solo mescolato soggetti, oggetti, verbi e predicati, tempi e sequenze logiche, come è tipico del suo modo di esprimersi, in un melting pot di parole.

Il risultato è stato un discorso confuso e confusionario in cui bisogna impegnarsi per seguirne il filo. Ed il filo era che i francesi dovevano bombardare Roma invece del Mali, ma nella foga oratoria si è scordato di precisarlo.
Per decifrarlo ci vuole un po’ di impegno e magari più di un passaggio di ascolto altrimenti si ha davvero l’impressione che l’invito fosse rivolto ai terroristi, sia pure in forma ironica.

Però sfido chiunque dei presenti a dire onestamente che avevano capito da subito il senso vero del discorso (prima della nota a margine del leader fatta il giorno dopo). L’hanno solo accolto con una risata (vuol fare bombardare il Parlamento, non importa da chi, che ridere) e un’alzata di spalle come hanno fatto con i vaffanculo, Casa Pound e l’antifascismo optional.

Sinceramente a me Grillo non fa paura. Mi fanno paura i grillini.


Guarda il video con la frase incriminata: 
http://video.repubblica.it/dossier/elezioni-politiche-2013/grillo-se-al-qaeda-vuole-colpirci-bombardi-roma/118197/116661