Ernesto De Curtis – Voce ‘e notte (1903)

Nato oggi

4 thoughts on “Ernesto De Curtis – Voce ‘e notte (1903)

  1. ti dirò una bellissima voce da baritono ma secondo me sicuramente inadatta a cantare una canzone napoletana il bello di questa canzone magnifica è il suo dialetto che la rende magica ciao

    • Al di la’ della valutazione sull’interprete, non sono molto d’accordo. Il bello della canzone napoletana è che non è solo napoletana, ma internazionale (soprattutto quella di De Curtis). Certo la padronanza della lingua aiuta, ma di fronte a tale musica il testo passa in secondo piano, come nelle arie di grandi opere italiane che accettiamo vengano eseguite storpiate da cantanti stranieri 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...