La prima pagina de Il Giornale di domani

3 pensieri su “La prima pagina de Il Giornale di domani

  1. Abbandonato dai suoi fedelissimi o tutta una messa in scena per accreditare Alfano come “leader autonomo” e vero “segretario di partito” e non più “segretario personale” del diversamente onesto cavalleggero?

    • Se dovessi architettare una messinscena cercherei di fare in modo di uscirne nella maniera più dignitosa e non come un cane bastonato.
      Anch’io mi sono meravigliato del “coraggio” mostrato improvvisamente dai pavidi fedelissimi e mi son fatto l’idea che abbiano avuto “garanzie” in alto (PPE, Vaticano e c.d. Poteri Forti).
      Se così è, Berlusconi è veramente finito.

Rispondi a Carlo Menzinger Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...