Cose da fare:

Dopo aver dato una rinfrescata alle pareti, portare dentro la mobilia.

8 pensieri su “Cose da fare:

    • Ho già in mente il titolo e, grosso modo, la struttura. Devo valutarne ancora tutte le implicazioni e la gestione. Ad ogni modo è un progetto che porterebbe via almeno un paio di mesi, ma dovrebbe perciò contare su uno zoccolo duro di partecipanti, un nucleo di aficionados, che mantenga l’impegno fino alla fine e che, però, non so come radunare in questa nuova piattaforma.

  1. caro bruno, mi ricordi? sono stata allertata dalla nostra signora dei sogni ed eccomi qui di nuovo! conta pure sulla mia presenza!
    un abbraccio, virginia

  2. visto? basta nominarti e le donne corrono 🙂

    ps. nuovi arrivi da questa piattaforma ne ho visti pochi à vrai dir, per ora siamo ‘i soliti noti’… pochi ma buoni!

  3. Bene, bene. Il tempo di studiarmi tutte le potenzialità della nuova piattaforma e poi mi metto all’opera.
    Mi sembra interessante il fatto che un blog possa essere gestito da più utenti con ruoli diversi; questo faciliterebbe enormemente la consegna dei manoscritti 🙂
    Farò presto un post dove illustrerò l’idea di base, in modo che si possa cominciare a discutere su cose concrete.
    Stay tuned…

Rispondi a Dream Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...