Sono sfinito

 

Oggi mi sono messo di buzzo buono per postare un nuovo intervento.

Erano pressapoco le 9 del mattino e ho cliccato sul classico link Aggiungi intervento.
Come quando un pittore si trova di fronte ad una tela bianca, ero lì che fissavo il monitor in attesa di collegare il cervello alle dita sulla tastiera, quando l’occhio mi è cascato su quella riga in fondo che mi suggeriva di utilizzare Windows Live Writer per i miei post.

C’è da dire che io sono stato uno dei primi ad usare questo strumento, ma da un po’ di tempo (parecchio tempo) il bell’editor alternativo mi era negato.
Fino a che ho utilizzato la prima versione, tutto ok; poi ho deciso un giorno di passare alla versione più aggiornata e da quel momento ho detto addio a WLWriter.

Certo mi sarebbe stato di grandissimo aiuto per la gestione del Romanzo sul blog, ma ho dovuto farmene una ragione e arrangiarmi nel modo classico: ho fatto come quelli di Faenza… ho fatto senza.

Oggi no. Oggi ho avuto la malaugurata idea di riprovare l’installazione di WLW, anche perché è giunto alla versione definitiva e ufficiale ed ero proprio curioso di provare le novità.

Essendo in possesso (temporaneo) di un secondo computer, ho eseguito su questo l’installazione.
La novità che ci propina Microsoft è che, da oggi in poi, tutto si chiama Live e si fa attraverso Live. Anche l’installazione di WLW.

Bisogna quindi prima scaricare e installare lo scaricatore e installatore, che si chiama Windows Live Installer, e utilizzare solo ed esclusivamente questo per installare WLW e, volendo, altre amenità.

Tutto è filato liscio come l’olio, se si esclude che, per poter avere WLW installato, ho dovuto attendere l’intera mattinata . Il mio modem soffiava e ansimava da far paura, mentre ormai tutte le software house, che prevedono aggiornamenti e installazioni on-line, hanno scordato che esiste ancora al mondo un parco modem di tutto rispetto.
Per esse già parlare di linee veloci è una inutile anticaglia (loro conoscono solo le linee iperveloci), figuriamoci ricordargli che esistono ancora i modem (giurassico pieno).

Immaginate cosa può accadere mentre eseguo il download di un programma qualunque: parte un aggiornamento, poi parte un altro aggiornamento; una volta è una patch, l’altra è l’antivirus, poi il defender, poi l’animaccia loro.
E tutto con uno sfigatissimo modem.

Insomma, tra un byte e l’altro, si è fatta ora di pranzo e, siccome l’appetito vien mangiando, dopo il caffé ho deciso che era ora di avere WLW anche sul mio computer ufficiale.
Non l’avessi mai fatto! WLInstaller si è rifiutato categoricamente di installare cosacchessia, in barba al fatto che i due computer avessero sostanzialmente la stessa configurazione.
Uno andava bene e l’altro no.

Bisogna sapere che in questo campo cose del genere possono accadere, e per questo i programmatori predispongono sempre un sistema di segnalazione degli errori incontrati durante le varie procedure.
Oddìo, proprio tutti no. Quelli di Microsoft sembrano prediligere un altro sistema: tu lanci l’applicativo di installazione, quello si collega alla pagina principale di Live e poi si chiude senza disturbarti oltre.  Anche IE spesso mi si comporta nello stesso modo: semplicemente se ne va… magari a prendersi un caffé.

E tu resti lì, con un palmo di naso, a chiederti: ma cosa succede?

Siccome io sono un tipo tignoso, le ho tentate tutte per trovare l’inghippo. Invano.
Ho navigato (direi meglio ho remato, tra un aggiornamento e l’altro) su tutto il mare noto e anche ignoto di internet per cercare una risposta. Non dico una soluzione, ma almeno una pacca virtuale sulla spalla per non sentirmi troppo solo col mio dramma.

E alla fine, quando ormai il cielo imbruniva , ho trovato qualcuno col mio stesso problema e una possibile scappatoia: un tecnico della Microsoft gli suggeriva di contattarlo direttamente via email.

Ma come? Questo è un problema planetario e il tecnico chiede di risolverlo in privato?!

Se l’ha potuto fare uno, non sarà un dramma se a farlo siamo in due, così ho scritto anch’io al tecnico direttamente, per chiedere aiuto.
Ci credete? Ho avuto la risposta in meno di mezz’ora di orologio . Una email con allegata una versione italiana di WLWriter, da installare direttamente senza l’impiccio dell’installatore. E con preghiera di non diffonderla!

Quest’ultima cosa mi ha aperto gli occhi. WLWriter è al suo rilascio ufficiale, ma WLInstaller è pieno di buchi e non è possibile bypassarli per ora, però la versione autonoma di WLW è solo per i carbonari come me e il tecnico Microsoft.

Però, zitti; non dite niente a nessuno, la concorrenza ci spia.

Inutile dire che WLW adesso è nuovamente installato sul mio computer e lo posso utilizzare per scrivere questo post.
Però si è fatta ora di cena, oggi non ho combinato una mazza e sono sfinito. So già che mi rimarrà tutto sullo stomaco.

19 pensieri su “Sono sfinito

  1. Sei davvero mostruoso!!! (in senso positivo, naturalmente)
    Finito l\’intermezzo artistico letterario, ritorna il genio informatico.
    Non riuscirei mai ad arrivare fino alla Microsoft.
    Per fortuna a me il Live Writer è funzionato (sarà perchè ho l\’ADSL), anche se a dire il vero non so che farmene…
    …io faccio "aggiungi intervento" ed incollo direttamente da un testo Word scritto in precedenza.
    Volendo proprio, riesco anche ad hostare (si dice così???) immagini, ed a inserirle come HTML, ma dopo avere letto un tuo intervento non lo faccio perchè ho paura dei codici sporchi. (non li riesco a riconoscere, visto che tratto zii oscuri :))
    Così faccio Inserisci immagine, e poi pubblico.
    Davvero, a cosa serve di preciso, Live Writer???
    Ciao da Monica
     

  2. Anche io ho avuto le mie brave traversie con il Live Writer ma in versione beta. Le ho installate velocemente (ebbene si.. confesso con ADSL a 5mb nn ho problemi) però… quando ho iniziato ad inserire interventi con il Writer ho notato che tutte le immagini inserite mi venivano poi raccolte in un album di foto dal titolo \’blog images\’.
    Ho quindi ahimè deciso di eliminare questo album e… sorprese delle sorprese… MI HA ELIMINATO TUTTI GLI ALBUM DI FOTO!!!
    due anni di paziente lavoro che mostravano tramonti e fiori col macro, amici in visita, e tout di bloggers!!
    Eh no! ora non lo uso più … e faccio come Monica… vai con word e copia e incolla!!!
     
    Ciao!

  3. Ciao Bruno!!
    Io Live Writer lo installai sul mio pc tanto tempo fa, ero curioso di vedere di cosa si trattasse.
    Non sono rimasto colpito positivamente da questo programma, anche perchè come hai detto x riuscire a installarlo devi anche fare attenzione a non installare altre cose inutili.
    Personalmente utilizzo Microsoft Front Page – penso che lo conosci – e devo dirti che mi trovo benissimo. ^_^
    Da poco ho scoperto un programma simile ma gratuito che si chiama Nvu, degli stessi programmatori di Mozilla, se vuoi darci un\’occhiata vai qui (magari un giorno ci faccio un post :p)
    Ora scappo a nanna, notte notte
    Emilio 😉

  4. Anzitutto bentornato (romanzo a parte).
    Per il resto non mi parlare di installer… ho avuto un sacco di problemi ultimamente, ma per una cacchiata.
    Comunque uso WLW abbastanza regolarmente, anche se non sempre.

  5. Foxylady, Live Writer è un editor alternativo (e decisamente migliore) di quello fornito con lo Space. Il fatto che in calce ad ogni nuovo intervento venga suggerito come soluzione, fa prevedere che in un prossimo futuro sostituisca completamente quello in dotazione. Tra le altre cose ti permette di inserire delle immagini (o altro) direttamente nei post senza manipolare il linguaggio HTML, a patto poi di NON fare come Signora dei Sogni 😉
    Puoi comunque tranquillamente inserire a mano le immagini nei post senza timore, i codici sporchi ormai sembrano un retaggio del passato; quando ti limiti a scrivere <IMG SRC="…"> sei a posto.
     
    Signora dei Sogni, non credo sia colpa di Writer ciò che ti è successo. Writer si limita ad inserire le foto in un album esattamente come faresti tu a mano. Non so come possa essere successo di perdere tutti gli album, ma temo che la colpa sia da cercare altrove.
     
    Emilio, certo qualunque editor HTML può servire allo scopo (salvo verificare che il codice fornito sia compatibile con quello dello Space); Writer dalla sua ha il vantaggio di mostrarti il post così come realmente apparirà (limiti del layout compreso) e di gestire automaticamente la pubblicazione senza copia/incolla e facilitando l\’inserimento di immagini, video e mappe varie.
    L\’unico limite che ha è la mancata gestione delle emoticons e una relativa complessità nella configurazione iniziale (soprattutto per blog diversi da Live).
     

  6. Eh eh, quanto alla fipili ho scritto proprio ieri, come avrai già visto. Speriamo che mantengano le promesse.
     
    Quanto al post… sono al lavoro ma… oggi il capo arriva a mezzodì… ed ogni tanto faccio capolino su internet.
    😉

  7. Tempo fa avevo pensato di installare Writer, ma dopo vari tentativi ho rinunciato, forse il mio sistema operativo difetta in qualcosa, o non è una versione aggiornata, boh!

  8. …molto educativo…adesso so perche\’apro scrivo e pubblico….certo non prendero\’mai un\’attestato di
    blogger…professionista!!..ciao…:-))

  9. ciao bruno ho installato la raccolta foto ma writer non ci sono riuscita ad installarlo perchè ho poco spazio riproverò ma con la raccolta foto posso inserire le mie foto direttamente sul blog?

  10. io naturalmente mi sono persa…
    so che se aggiungo le immagini direttamente in post mi vengono piccine e se le ingrandisco sono sgranate…
    poi il pc è diviso in due partizioni…
    una quando apro le immagini vedo le cartelline normali…
    l altra vedo la cornice di LIVE e non sono in grado di eliminare le foto che carico con la macchina fotografica…
    non so neppure se sto parlando della stessa cosa:-(
    forse per capire faresti prima a passare di qui e mettere la testa direttamente nel pc:-)
    cmq l intervento mi è piaciuto tantissimo…
    tante belle faccette come piacciono a me:-)

  11. Brunè!
    Prima o poi ucciderai qualcuno con questa storia del Modem.
     
    Ad ogni modo, da buon vecchio tuo allievo, voglio rassicurarti sulle emoticon: c\’è la funzione, ma è in plugin.
    Ricordi l\’autore de "edit it!" ?Ecco, Scott ha fatto diversi plugin che oserei definire ottimi per chi usa Windows Live Writer.
    Assieme a questi ce ne sono altri, tutti funzionanti e scaricabili nella mia cartella di Skydrive: clicca qui per il file.E\’ un file zippato con tutti i plugin (non pesano) da installare e sono più aggiornati rispetto a quelli presenti nella Live Gallery (ad esempio quello delle emoticon).
     
    Ho scritto un intervento con le caratteristiche di tutti i plugin: leggi qui
    Al momento sono i migliori in circolazione.
     
    Penso che possano esserti di aiuto e credo anche per tutti gli altri che hanno commentato qui.Ciao bello!Mat
    p.s.
    Quoto tutto l\’intervento, anche se io non ho problemi di connessione.Ricordo solo che col pc di mia madre (xp e pc di vecchia generazione) ho avuto problemi di non poco conto.
    Tutti segnalati, ovviamente.

  12. "SONO SFINITO!"  …e io che mi pensavo che ci avresti svelato chissà quali situazioni intriganti…:-(
    e invece ancora una volta (/concordo con matty) ci hai sfinito col tuo modem…:D
    mannaggia te Brunooo
    cambia casaaaaaaa!
    vieni qui a milano che cè l aria buona…soprattutto al decimo piano:-)
    kyz

  13. Te gustas??
    Grazieee x i tuoi preziosi complimenti 😀
     
    Di quel plugin non ne ho ancora capito l\’utilità.Tu sei il maestro, quindi adesso lo spiegherai qui! 😀
    Toh, poi sono usciti altri plugin ultimamente (tutti funzionanti) che inserirò in una seconda versione.Quello di Wiki non è affatto malvagio.
    Di cose carucce ce ne hanno eh!Sulle emoticon nessun problema.Anzi… ci fu un problema di compatibilità dopo il rilascio della versione finale di questo programma ed andai a cercare lo sviluppatore.Mi rispose dopo due giorni mandandomi in una pagina dove c\’era la versione aggiornata e da lì è funzionato tutto alla perfezione.Capita qualche volte che appaiano delle crocette, ma il tutto è dovuto a problemi del sito che ospita queste emoticon.Insomma, al momento girano. Se non funzionano un domani si può sempre avvisarli.
     
    Aspetto la tua prossima lezione! 😀
    Ciao Brunè,
    Mat

  14. Sono sfinita credevo che piovra avesse regalato quel pacchetto io cercavo le emoticon gratis da inserire in vriter ma non sono riuscita a trovarle ciao a tutti

  15. Grazie per gli auguri, Brunè!
    Ma ti rendi conto che sono una pippa drastica?
    Mica ci avevo pensato…
    Vabbè, tanto ne farò una seconda versione di questi plugin con degne sintesi, tra qualche settimana.
    Ovviamente la citazione a te mi pare ovvia e, pensa,  evidenzierò la mia pippologia acuta nell\’intuizione sull\’uso dei programmi! ;D
     
    Ciao Brunè,
    Mat

  16. e io pensavo che l allievo avesse superato il mestro….
    e invce il mestro è sempre il maestro…
    ricordi l immagine col parruccone nel video??
    ecco stasera ti immagino cosìì…prprprpprprrppr
    cosìì impariiiiiiii:!

  17. non so se ti sei reso conto che sei stato nominato…
    e non so se farai di conseguenza…cmq…
    il bannerino azzurro da foca ti starebbe proprio bene nel blog!!
    Ciao ciccino!
    smack
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...