La dieta

Ogni tanto la vedo ricomparire nel banner pubblicitario dello Space. E’ la dieta miracolosa che permette di perdere peso con l’autoterapia magnetica.
Autoterapia magnetica, due innocenti parole che inducono immediatamente a qualche riflessione.

Cos’è un’autoterapia? Ovviamente è una cura (e quindi siamo nel campo medico, garanzia di serietà) che possiamo fare da soli (molto comodo). Ed è magnetica! Ah, beh…
C’è da dire che il magnetismo ha un effetto di ripulsa solo se associato alla parola elettro. Chi non ha mai sentito parlare delle presunte conseguenze dannose dell’elettro-magnetismo?
Viceversa la parola magnetismo usata da sola è più rassicurante, pur mantenendo una certa aura di scientificità; in fondo l’associamo ad una innocente calamita.
Vai a spiegare che elettricità e magnetismo sono due facce della stessa medaglia, appunto l’elettromagnetismo. Ma questo è un altro discorso.

Insomma stando a queste due paroline io posso dedurre che la dieta consista in un cura mediante applicazioni fatte con una specie di calamita.
L’unica cosa che mi viene in mente al proposito è che mi possano proporre di inghiottire qualche pillola per aumentare il senso di sazietà, dicendomi magari che la pillola stessa è stata trattata in qualche campo magnetico (non saranno mica così scemi da farmi mangiare limatura di ferro, vero? ).

Ho deciso. Vado a vedere di cosa si tratta.

Il sito ha un’aria piuttosto fatta in casa, ma questa è solo colpa del webmaster, anche se, da una ditta che paga Microsoft per farsi pubblicità nei blog, mi sarei aspettato un approccio un po’ più professionale.

Viene subito chiarito che qui non c’è niente da mangiare (non so perché, ma tiro un sospiro di sollievo). La terapia sarebbe una evoluzione dell’agopuntura cinese senza gli aghi.
Al posto degli aghi due piccole calamite? Ma dai!
C’è da dire che di questi tempi in Cina è in corso una grossa discussione perché, per la prima volta in quel popoloso paese, la famosa medicina cinese è stata surclassata dalla medicina scientifica.
Insomma ormai in Cina non ci credono più nemmeno loro, mentre da noi evidentemente c’è ancora un certo mercato.

Interessante il fatto che viene garantita una perdita di peso che va dai 3,6 ai 9,8 Kg al mese. Notare i decimali.
In un ambito così aleatorio come il peso corporeo, l’uso dei decimali appare perlomeno bizzarro, soprattutto se applicato, come in questo caso, ad un range: non si va dai 3 ai 10 Kg oppure dai 4 ai 9 Kg, ma dai 3,6 ai 9,8. Insomma, si sudi o meno, si mangi o meno, non saranno mai 3,5 o 9,9 Kg.
In verità poi si scopre che a 9,8 ci si arriva con qualche altra dieta associata, altrimenti il limite superiore scende rigorosamente a 5,3!
Al mese naturalmente e col suo bravo decimale.

Seguendo il consiglio del webmaster andiamo a vedere che cos’è questo metodo nel dettaglio.

Delusione totale.  Già dall’inizio quando si afferma che “È noto alla scienza medica che con l’agopuntura e con l’auricoloterapia, stimolando determinati punti dell’orecchio, si inducono neurotrasmettitori a produrre endorfine; le stesse che produciamo quando MANGIAMO TRAENDONE SODDISFAZIONE.
Cosa pensi in realtà la scienza dell’agopuntura non è esattamente conforme a questa affermazione (cosa ne comincino a pensare anche i cinesi ho già detto), ma le endorfine non mi sembra che siano quelle qui descritte e soprattutto che sia così chiara la loro funzione. Forse qualcuno più addentro di me in questo campo mi può illuminare. Da ignorante, e per restare in tema, direi che c’entrano come i cavoli a merenda.
Ad ogni buon conto il metodo non ha nessuna controindicazione o effetto collaterale, salvo poi verificare, con una piccola botta di conti, che una persona di 53 Kg di peso può arrivare a sparire in appena 10 mesi!  Essì, perché non c’è scritto da nessuna parte che il metodo vale solo per i ciccioni, o per quale meccanismo le endorfine non funzionano più per i normopesi (o come diavolo li vogliamo chiamare i fighetti che non hanno questi problemi, come il sottoscritto ).

Comunque le endorfine sarebbero di tipo particolare e quindi tutto ci sta.
Resta per me un mistero la correlazione tra condotto uditivo e condotto dello stomaco.  Potrei fare un esperimento: alla prima occasione provo a versarmi un cucchiaio di brodo (rigorosamente vegetale, sai, la dieta…) nell’orecchio!
Per una bistecca la faccenda è un po’ più complicata, data l’assenza di opportuno apparato masticatorio, ma posso chiedere una consulenza al nonno.
Urge chiarire gli aspetti scientifici e perciò passo al link relativo.

E’ interessante notare che quello che dovrebbe essere il punto forte della terapia viene trattato solo con cenni tecnico scientifici. E quando dico cenni intendo proprio cenni, dove metà se ne vanno nello spiegare l’inutilità delle diete classiche e l’altra metà a dire quanto faccia bene questo metodo, solo accennando (appunto) al fatto che è stato scientificamente provato, senza però dire né dove, né quando, né perché

Io però sono un’anima candida, anche se scettica, e tendo sempre a credere alla buona fede di chi mi parla, soprattutto quando mi cita fonti autorevoli alle quali posso fare riferimento.
E in questo sito ne sono citate tre.
Però…
Però, stranamente per un webmaster che si rispetti, ben due di queste fonti non riportano il link relativo.  Questa è una grave scorrettezza in internet. Riportare il logo di un istituto senza il relativo link alla home page non è buona educazione.
Fortunatamente c’è Google.

Il primo riferimento è addirittura l’Istituto Superiore di Igiene Alimentare (citato in altre pagine del sito e, perbacco, sempre senza link) con tanto di logo con pannocchia incrociata a una croce verde.
Incredibilmente quegli svaniti gestori di Google non hanno questo importante istituto nella loro immensa banca dati. Incredibilmente non si trova.
L’Istituto Superiore di Igiene Alimentare non esiste!
Una ricerca alternativa fatta sulle sole iniziali ISIA porta a Istituto Superiore per le Industrie Artistiche, non esattamente in tema. Vatti un po’ a fidare di Google.
Peccato non averlo trovato perché è questo l’istituto che ha testato e raccomandato il metodo. Diamine, dovrebbe essere un po’ più visibile.

Se l’Istituto Superiore di Igiene Alimentare non esiste, esiste di sicuro il secondo referente: il famoso U.S. Food and Drug Administration. Questo non è difficile trovarlo. E cercando al suo interno non è difficile (anche se in inglese) trovare ciò che pensa l’istituto americano dei magneti a scopo terapeutico:

To date, the FDA has not cleared for marketing any magnets promoted for medical uses. Because these devices do not have marketing clearance, they are in violation of the law, and are subject to regulatory action. Action is taken on a case by case basis depending on the significance of the medical claims being made. Significant claims that are likely to trigger regulatory action include, but are not limited to, treatment of cancer, HIV, AIDS, asthma, arthritis, and rheumatism.

Chi vuole se lo traduce da sé. In soldoni mi pare che si possa interpretare che l’FDA non ha mai dato parere favorevole all’uso dei magneti a scopi terapeutici e che, chi lo fa, lo fa in violazione di legge.
Bisogna andare cauti a farsi belli coi nomi inglesi in internet, perché qualcuno che lo capisce l’inglese c’è.

Il terzo referente ha finalmente un link! Evvai.
Si tratta di un sito italiano di medicina on line che avrebbe segnalato il metodo. Andiamo a vedere.
La lettura dell’articolo però (come mai tutti questi però?) sa di già sentito. Porca miseria, ma sono le stesse frasi utilizzate nel sito del produttore!  Che razza di articolo è?
Dopo un attimo di smarrimento la perplessità viene fugata da una piccola scritta in calce e in testa all’articolo: “a cura di”, seguito dal link del produttore. Insomma la segnalazione è una autosegnalazione, vale a dire un inserto pubblicitario.
Ma perché a questo punto non inseriscono anche la scritta Segnalato da Windows Live Spaces? Forse perché hanno problemi coi link?

Mi rimane un dubbio: il numero di visitatori attirati da questi cialtroni risulta essere superiore ai tre milioni, ma mi rincuora sapere che, con l’etica che li contraddistingue, probabilmente hanno truccato anche il contatore.

Adesso mi vado a fare 1,2 Kg di gelato alla stracciatella. La faccio io la mia autoterapia, tié!


Rif: Agopuntura

22 pensieri su “La dieta

  1. al solito ti ho letto con il nasino all insù e il sorriso ebete sulle labbra…
    avrei tanti commenti da fare ma non ne ho la forza…
    in questi giorni è il caos..
    ma intanto mi siedo un attimo e mi mangio 3 etti di gelato alla stracciatella!!
    gnam gnammm
    a presto!

  2. Dalla mia posso dire che ormai sono 9 mesi di palestra ed ho smaltito la ciccia, ma ho aumentato la massa muscolare.
    Il risultato è che in due mesi ho perso solo 2 kg.
    Peso sugli 88kg, ma sono più tonico.
    Dovrei abbattere la Cocacola, perché gonfia, ma per me è una droga. Non riesco a farmene a meno.
    Concludo dicendo: macchissene fregaaa! Magnamo e bevemo, finché ce semo!
     
    Ciao caro,
    Mat

  3. Ciao Bruno, grazie x aver mandato tu l\’invito, ma anche a me non è arrivato, comunque vedendo nel mio elenco ci sei, bho? Mi sa che gli spazi msn stanno dando nuovamente i numeri. Anch\’io non l\’ho trovato questo istituto, personalmente non ho problemi di sovrappeso, ma so di certo che se si vuol dimagrire servono 2 cose: una dieta giusta e movimento fisico in palestra.Ovviamente ci vuole costanza e soprattutto tempo x farlo. I risultati si vedranno però in futuro…Adesso vado, ah non mangiarla tutta la stracciatella, lasciane un pò x me ^_*Buona giornata Emilio 😉

  4. Purtroppo l\’industria dei cialtroni è florida e nessuno (o pochi) se ne preoccupa.
    Nelle diete, nel fitness, nella chirurgia estetica, nella pseudomedicina gli esempi abbondano…
    ma i controlli dove stanno, i gran Giurì, i garanti…ci vorrebbero tanti "Bruno", guastatori dei falsi sogni…
     
    ma il rebus "2+2"?
    più indizi o impazziamo:-(

  5. Quindi ragazzi:
    non presentatevi mai ad un appuntamento con una ragazza tenendo in mano una CALAMITA: potrebbe sorprendervi esclamando "Come sarebbe ??? Io secondo te avrei la cellulite ??? Mostro !!!".
    Mah, in fondo nessun problema. Chi è lo scemo che va ad un appuntamento brandendo una calamita…

  6. ahahahaha forte Michele…
    quasi quasi gli chiedo se vuol fare il mio compagno di banco:P
     
    ma ma ma…
    se ti prendo ti scamazzo!!

  7. Mi è capito girando in internet di vedere la pubblicità di cui scrivi..non l\’ho neppure considerata…non credo nei miracoli…se non hai la fortuna di essere uno di quei pochi che ,pur mangiando, non ingrassa  nessuno ti regala nulla…quindi per rimanere ,o essere, in forma fisica ci vogliono solo impegno e sacrificioMolti ci cascheranno in questa pubblicità …e andrà loro bene, visto che almeno una calamita non fa male, come molti farmaci che inopportunamente vengono proposti
     
    Saper sorridere di se ..è un pregio…e aiuta :alle volte ( forse troppo poche) riesco a farlo anche io Anche per quello che mi riguarda tutto quello che comincio ..lo comincio per curiosità ..purtroppo senza i tuoi risultati 😦  insoddisfatta dei risultati, non corrispondenti alle aspettative, prima cerco qualcuno che me lo insegni meglio…poi mollo tutto Per la misuca sappi che sia io che Marty siamo state allevate su un jukebox..le disastrose conseguenze sono sotto gli occhi di tutti  :-sHo, a suo tempo, cercato di imparare la pittura su ceramica quindi posso capire la fatica nel  dipingere un pezzo (ricordo : un piccolo ritocco e via in cottura…ritocchi su ritocchi giorni e giorni di lavoro per un solo pezzo) …e so (avendoci provato ) l\’impossibilità di riprodurre una seconda volta lo stesso soggettoho regalato via tutto ..tenendo molto poco per me … alle volte al ricordo di quello eseguito ..un pò mi dispiace …fai bene tu che ti tieni tutto …mi sono sentita dire :Ma dai fammelo che poi te lo pago!!Credo sia poco comprensibile per chi, non ci cimenta, capire che il tempo dedicato a una cosa alle volte non ha prezzo..non si può quantificarne il costo..e quindi(al meno che non sia il proprio lavoro) non si vende … al limite lo si regala
    Un sorriso e buona giornata

  8. Più tonico di me?
    Appena salgo ad Urbino, ti sfiderò ad un\’inedita partita a "Lancio dei Coriandoli"!
    Sono sicuro che ti batterò! 😉
    Ciao! 😀

  9. Mi spiace davvero…ecco vedi non ero ancora con cervellino a posto…
    E\’ stata una tua frase dai ragazzi a depistarmi:
    Bruno

    Gli indizi non erano per voi che vi davo già per persi. Comunque, se insistete, riflettete su questo:
    ….così a questo punto ho pensato che gli indizi erano per me…soprattutto quando mi hai scritto Tu Puoi Farlo…
    Uffi e io che pensavo già a un premio donato direttamente da te…sapevo anche già cosa…
    mannaggia…
    e si che non sono spiona uffff ho imparato da un pezzo a farmi gli affari miei…:-(
    Bye Cy

  10. per farmi perdonare ti concedo ti stilarmi una dieta personalizzata…
    però….
    niente flessioni ok??
    …uhmmm
    mi sa che sei ancora iperarrabbiato:-(

  11. Ciao Brunooooo!Finalmente riesco a scriverti!
    Non so perchè in certi giorni mi lascia scrivere, altri no! Vabbè comunque sai che non è perchè non voglio venire a trovarti, ma è per cause da me indipendenti!
    Come va? Ho letto con molto stupore, nonchè con molte risate il tuo intervento sul sito truffaldino…mi fai morire dalle risate, hai un modo di esprimerti buffo,ma al tempo stesso mi hai resa partecipe della tua ricerca su internet come fossi stata lì seduta accanto a te!! 😉
    Comunque non si capisce perchè tante persone, prese forse dalla disperazione, si facciano abbindolare da tali fandonie! Come si fa a credere di poter perdere tanti chili in poco tempo, senza scompensare tutto l\’organismo!! La dieta va seguita da una persona competente (l\’ho scritto in grassetto così se a qualcuno gli scappa l\’occhio sul mio commento, ci pensa su due volte se anche volesse iniziare una dieta fai da te!) e anche le diete prese dai giornalini o riviste non dovrebbero neanche essere prese in considerazione! (ah,premesso che io non ho mai fatto una dieta in vita mia!).
    Vabbè detto questo, meglio parlare di argomenti più importanti…la pittura! Come va? Hai opere su commissione?
    Io vado un pò a periodi alti e bassi, comunque dai si procede!
    Non vedo l\’ora di andare ad abitare a casa nuova così avrò una "sala pittura" tutta a mia disposizione, praticamente la stanza più luminosa della casa! 😉 Forse ad agosto ci abiterò!
    Tu che mi racconti di bello? Se hai messenger x la chat e ti va di aggiungermi ai tuoi contatti, dimmelo che ci scambiamo l\’indirizzo…così possiamo parlare direttamente e senza aspettare settimane…
    Ciao un bacione a presto (spero!), Vanessa
     
     

  12. sono venuta ad osservare da vicino una lacrimuccia…
    dai però togliti gli occhiali neri che piove!
     
    ps: bella l idea del quadro al giorno…come da IVan invece è il video alla settimana…
    però se vuoi ti insegno a centrare il gadeget nel custom…e anche il world sunlight map
    vuoi?….lo sai che sono l allieva dell imparatore
    ah tira fuori il costumino che tempo di Pimpa Beach
    bye
    kyz kyz …

  13. che tesoro che sei…mi hai lasciato un commento che naturlamente ho capito
    al 60 per cento….e tu lo sai…però mi impari…e questo va bene!!
    figuriamoci se un esteta come te con l arte nel sangue non sa come centrare
    un gagdet…o widgets… o quel che più piace a te…
    l importante è che se scopri qualcosa di nuovo celo impari come al tuo solito!
    sai che ho preso ottimo con lo de in itagliano??
    e ora nn  vedo l ora di andare al mare!!
    ma in romagna ci sono ancora i pattìni??
    ciao Bruno
    notte.

  14. OoOooooo  e a quest\’ora della notte finalemente mi so fatta na\’ risata come si deve;)aho O..O LA PANZA STA ANCORA BARCOLLANDO e si perchè qui dalle mie parti ci vorrebbe una dieta come si deve ,dopo varie ed eventulai ,dopo aver perso alcune decine di kg se non l\’accompagno con ad uno e piu  sport me tornano ogni volta il doppio dei persi,e questo è il grande male di chi prima faceva troppo sport  e poi all\’improvviso   (x  cause molto serie)ha mollato tutto d\’un colpo cosi ora mi accontento di guardare gli altri che ce la fanno ma anche quelli che ne scrivono,che dici Bruno ridere cosi a crepapelle puo\’ far bene,perdero\’ qualche milligrammo di ciccia??A questo punto della lettura poi…….
    "Resta per me un mistero la correlazione tra condotto uditivo e condotto dello stomaco.  Potrei fare un esperimento: alla prima occasione provo a versarmi un cucchiaio di brodo (rigorosamente vegetale, sai, la dieta…) nell\’orecchio! !
    Non sapevo piu come riprendermi,bella storia ma la gente che ci crede…..è la cosa piu ridicola:)
    Saluti Bo$$ Gabrybabelle…..con poca volgia di scrivere orami ,ma che si fa le passeggiatine sui blog per cuirosare e ridere…

  15. :@grrrrrrrrr
    ci potrebbe anche stare se uno magari è mbriaco e nn è capace di intendere e di volere…(forse e solo)in quelll momento!!
    ma nn lo giustificooo!!
    e neppure la Didi può permettersi…assolutamente…
    quando mi ha chiesto cosa cantassero ho risposto che dovevano appenderlo al muro!!:P
    e adesso spero di riuscire ad addomentarmi senza il tuo folletto che mi pizzica i piedi!!
     
    e poi ho dato l arrivederci allo sport…ormai è quasi estate e sono pilotata verso i concerti!!
    e il primo è appena terminato….una tipetta Romagnola di Faenza…o Solarolo mah…
    si farààà:P
    Ciauzzzzzzzz
     
     

  16. Un\’ equilibrata e sana dieta alimentare per dimagrire no eh?
    o magari rivolgersi al proprio medico, sempre no eh?
    se non la famo strana (la dieta) non siamo contenti e più è strana è e più ci piace.
    Boh!
    Intanto mi faccio un gelatino che sarà banale ma sempre buono è 
    Ciao Bruno e buon fine settimana

  17. TROPPO FORTE..TI VOGLIO CON ME PER FARE MISTERPREZZI 2 LA VENDETTA,VISTO CHE IL N 1 NON è UN GRANCHè….BRAVISSIMO SEI NEL MIO FB CIAO DA CORRADO ZUCCHI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...