Le luci di Hessdalen

Hessdalen è una piccola località al centro della Norvegia. Una piccola valle balzata agli onori delle cronache agli inizi degli anni ’80 per un fenomeno straordinario di apparizioni di misteriose luci.
Il culmine di queste apparizioni ci fu nel 1984 con avvistamenti monitorati di una ventina di apparizioni alla settimana.

Luci piccole, luci grandi, luci fisse o intermittenti, luci statiche o in movimento, luci bianche o multicolori che apparivano all’improvviso senza nessuna causa apparente e che rimanevano visibili anche fino ad un’ora per poi scomparire improvvisamente, così come erano apparse.

Dopo il 1984 l’intensità delle apparizioni è diminuita fino all’attuale situazione di circa 20 apparizioni all’anno.

Fenomeni analoghi sono presenti in varie parti del mondo (anche in Italia), ma la particolarità di Hessdalen è la ripetitività che ha permesso uno studio continuo, con l’installazione di varie apparecchiature nella valle, nell’ambito del cosiddetto Progetto Hessdalen. Un progetto che va avanti da oltre vent’anni e che ha permesso la raccolta di un incredibile numero di dati che però, pur attestando il fenomeno, non ha permesso ancora di determinarne la reale causa.

Quello che più sorprende è non solo la dimensione relativamente grande dell’oggetto luce (da 1 a 10m), ma anche e soprattutto la luminosità intrinseca superiore a 1000 Watt (costante per un numero elevato di minuti) senza una fonte di energia riconoscibile che fornisca questa potenza.
Per rendere l’idea, pensiamo a che tipo di pila dovremmo utilizzare per tenere acceso per un’ora un ferro da stiro. E queste luci rimangono accese da sole, traendo questa energia solo dal proprio interno.
Riuscire a capire la natura di questo fenomeno potrebbe portare ad interessanti risvolti nell’ambito delle energie alternative al petrolio.

Per chi volesse approfondire la conoscenza di questo affascinante mistero c’è su internet il sito del Progetto Hessdalen con tutte le informazioni del caso (in inglese) e la cronaca di tutti gli avvistamenti.
Inoltre c’è anche una webcam per quanti volessero improvvisarsi cacciatore di luci.
In italiano è disponibile un po’ di documentazione presso il Comitato Italiano per il Progetto Hessdalen.

Chi ha Google Earth e vuole ritrovare la località di Hessdalen può utilizzare le seguenti coordinate: 62°49’16.00″N 11°12’8.16″E. Verrà portato direttamente sul Vista Point, la stazione di osservazione del Progetto Hessdalen.

19 pensieri su “Le luci di Hessdalen

  1. quanto mi mancavi…
    ne hai idea?
    sono qui…
    anche se nn ancora in forma…
    devo affrontare un altro passo importante e poi saro\’ di nuovo come nuova… :o)
    è bello essere di nuovo qui dolce Brunetto…
    dai ammettilo i miei baci ti son mancati… :*
     
    dolcissima notte maestro…

  2. Non avevo mai sentito parlare di questa località, nonostante mi appassioni questo tipo di fenomeni.
    Grazie per l\’informazione !
    Buona giornata,
    Laura

  3. Dolce Brunetto…..
    ma si mangia??
    mi sa che qui per Pasqua siamo tutte più buone…
    Cmq tu sei troppo ottimista nei miei confronti:S:S
     
    vabbè parlando di luci…
    allora non è vero che gli UFO non esistono!!
    te possino…queste luci…
    saranno UFO.(I)..Norvegesi!!! I sta per IDEA!!
    eh caro Bruno…
    lesòòòtutttteeeeeeee!!
    bacione!

  4. mmh…di questa storia non avevo mai sentito parlare..
    certo avranno una spiegazione fisica,ma se non sono prevedibili non vedo come possano essere sfruttati!bho bho bho..interessante

  5. ciccino a volte non sono sicura di capirti    😀
    ce l avevi con i miei commentini poco ironici
    o i miei interventi alla lanolina!??!  🙂 😛
    Sicuramente non ti senti troppo coccolato dai miei commenti…^o)
    dopo ti porto le caramelline …:le piattine di zucchero!!
    daccordo!?!
    smakkk!

  6. Sto già tremando al pensiero che magari per Pasqua avrò il mio vestitino nuovo in regalo!!
    rigorosamente Moda Madonna ovviamonttt!!
    le caramelline piattine di zucchero le tengo nel cassettino e tutte le volte che ti comporterai bene
    te ne lancio una a mo di canestro!!:P
    Invece mi piacerebbe molto fari assaggiare i dolcetti che faremo per le feste con la mia Mamma..
    biscotti ricoperti di glassa zuccherina….
    quando ero piccola mia mamma ci metteva su anche i confettini colorati e quelli d\’argento…
    non sarebbe Pasqua senza i mitici dolcetti!
    Eh ma Urbino è lontana mille anni luce!!
    mannaggia!
    ciao ciccino
    smackkkkkk
     

  7. Quante cose non sappiamo…
    e quanto cose sono lì per ricordarcelo ogni minuto…come le luci di Hessdalen
    sembra che siamo arrivati a conoscere lo scibile umano…
    ma se ragioniamo così siamo proprio "arrivati" 😉
    Intanto, noi, per alleggerire la pesantezza di questi dubbi amletici
    ci siamo permessi di farti uno scherzetto…eheheh…
    monellacci irriverenti…
     
    I ragazzi della III E
     

  8. ehy :-S
    non sarai mica scappato ad Hessdalen per evitarmi come vicina di banco!!?!?!
    io  sono contentissima …sto già andando a comperare il grembiulino nuovo!!
    ma hai notato le icone?? a te la lampadina e a me il PC….forse era più giusto il contrario!!:P
    non vedo l ora di farti un autoritratto ravvicinato!
    ti farò carinissimo e con una bella chioma folta anni 60!!
    Baciotti

  9. Buon fine settimana Bruno,
    non vorremmo mettere zizzannia (nooooooooo)……
    ma guarda che la Marty ti ha chiamato "Secchia"………
     
    PS: lunedì c\’è compito in classe 😦
     
    I ragazzi della III E

  10. qui urge un luogo adatto per la nostra nuova occupazione.. non si puo mischiare il sacro e il profano!
    Tu prova a segnarmi fra i cattivi e poi vediamo… e poi chi ti dice che sarai tu il capoclasse?
    gnegnegne
    😛
    gIULIA

  11. e poi vai raccontando in giro che non sei il mio amore…!!:P:P
    mi hai regalato un vero vestitino collezione Madonna…madonnina direi  :S
    ma a caval donato non si guarda in bocca ed io lo accetto con tanto AMORE!!!!!!:P (ps: sei un mito)
    a propo di quello che hai scritto da Giulia : ""E non sono neppure il suo amore 😦  ""
    la faccina triste mi perplime:D
    al solito le tue frasi sono sibilline e potrebbero avere 2 significati…sei triste per sì o per no?!?!!?
    eheheheehhehehe
    e poi caro Secchia mai e poi mai mettereii in cattiva luce il miooooo AMOREEE!! hihihihiih
    Lucy…è vero l adoro…ma anche Charly Brown è troppo caruccio…
    " non mi piacciono più le belle scatole vuote ormai…una volta scartato il fiocco poi è una delusione..
    meglio una bella scatolina semplice …e poi magari dentro scopri tante cose belle…"
    e poi vuoi mettere un Secchia che ti fa da imparatore!!:P
    ….
    ufff alla fine ci hanno già divisi…:S
    mannaggia devo escogitare qualcosa!
    Ciao SEcchiaaa!!
     

  12. Temo che dovrò abbandonare la classe, se qualche secchia non mi dà una mano
    problemi di pwd..
    è scaduta, l\’ho aggiornata, ma probabilmente non l\’ha registrata..
    che ce vo\’? dirai tu
    beh il fatto è che da brava vecchia rincoglionita
    quando è saltato il pc ho perso tutto anche logicamente pwd e storie varie, quindi non ricordando la domanda segreta ho dovuto scegliere l\’opzione di inviarla tramite posta
    col bel risultato che non potendo connettermi all\’account, non riesco neppure a leggere la posta..
    si può aggirare l\’ostacolo o devo salutarvi? devo dare l\’addio al mio blog?
    Buon sabato e miglior domenica..
    e probabilmente anche buon compito in classe-
    giulia

  13. Bruno sei tu il nostro gigante amico…
    Giganteeeeee pensaci tuuuuuuuuuu(8)
     
    o preferisci CapitaNN Ventosa!?!?:-) 😛
     
    spero ci sia una soluzione…io nn riesco ad immaginarla:S
    perciò uso sempre la mia banalissima pass…
    tanto chi mi deve spiaree? non ho segreti!!
    kyz
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...